Siamo più fashion se ci vestiamo di Ultraviolet? Al di là delle credenze, delle dicerie metropolitane, su quanto sia o non sia fortunato il colore viola, quest’anno la Pantone, celebre azienda che detta legge sui colori, ha decretato che il viola, o meglio l’Ultraviolet, è il colore dell’anno. Il che significa che dovremmo cambiare tutto il nostro guardaroba per essere vestite e accessoriate esclusivamente in viola. Qualcuna di voi lo ha già fatto? Poi naturalmente l’anno prossimo, cioè fra qualche mese, arriveranno notizie sul nuovo colore reginetta di bellezza, e allora altro giro shopping. Ma poi di tutti questi vestiti viola, malva, verde… arancio, che ce ne faremo mai? Un bel falò?

Il viola, a parte gli scherzi, sta bene alle rosse di capelli, alle bionde, essendo un colore “viol…ento” deve fare contrasto, sennò finisce per smorzare i toni di chi lo indossa. Morale, per un colore così “viol…ento”, ci vuole una donna dai toni aggressivi per poterlo indossare senza stonare.

Ho qui deciso, seduta stante, e lo impongo seriamente, che da oggi la donna per far capire chi comanda, anche dal parrucchiere piuttosto che dal salumiere, deve rigorosamente vestirsi violentemente in viola.

Vi confesso che a me il viola non dispiace affatto, e un paio d’anni fa stavo per comprarmi un bel cappotto in lana color viola che avevo visto in un negozio, quindi già allora esisteva una tendenza verso questa tonalità.

Tutto sommato ci vuole una bella dose di coraggio a vestirsi total Ultraviolet, e consiglio, se proprio non potete farne a meno, sempre che lo sappiate portare, di abbinarlo ad altri colori per non passare dall’effetto violentemente aggressive, all’effetto sarcofago mortuale. Col rosso, un connubio perfetto, molto #uncafonalchic ma col rosa ciclamino faccio un po’ fatica. Magari un bel verde brillante se proprio volete colpire?

 

Dall’abito all’accessorio, al rossetto, allo smalto per unghie, tutto Ultraviolet e senza limiti.

Anche Butter London, noto marchio di prodotti per unghie londinese, ha creato lo smalto Ultraviolet Pantone per essere in linea col mood dell’anno. Poi l’anno prossimo lo buttate. Ovvio.

  

Ma ditemi, avete visto qualcuna vestita di viola in giro? Io nessuno. Eppure pare ce ne siano. Anche la nostra cara Queen Elisabeth, donna di coloratissima classe, non è stata da meno, e credo che lei, per molte donne inglesi, sia un reale esempio da seguire.

Ora vado a cercare delle ciabatte pelose viola, magari le trovo, intanto già qui tra ciabatte in tono indossate con calzino e occhialoni da sole, siamo sulla buona strada!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *